“Fuga nella notte”. Come le orsoline milanesi aiutarono ebrei e perseguitati a sfuggire ai nazisti

Ecco, qui di seguito, il mio nuovo articolo pubblicato nelle pagine culturali del quotidiano della Santa Sede “L’Osservatore Romano” (pag. 5), intitolato: «Fuga nella notte», che racconta, con dovizia di particolari inediti, come le orsoline milanesi aiutarono ebrei e perseguitati a sfuggire ai nazisti.

Per leggerlo in versione integrale cliccate sull’immagine e sarete reindirizzato direttamente alla pagina del mio nuovo Blog http://giovannipreziosiweb.blogspot.it

 articolo orsoline
About these ads

Un pensiero su ““Fuga nella notte”. Come le orsoline milanesi aiutarono ebrei e perseguitati a sfuggire ai nazisti

  1. ti esaltero,Signore, perchè mi hai risollevato,non hai permesso ai miei nemici di gioire su di me, Signore hai fatto risalire la mia vita dagli inferi, mi hai fatto rivivere perchè non scendessi nella fossa…..il salmo 29- risplende per ricordare quella notte in cui lo Spirito divino portò l’abbraccio di quelle suore a quelle persone smarrite……che sarebbero sicuramente morte…….ma la salvezza della loro vita è in quel canto spirituale la forza della vita e dell’amore che spinge ogni uomo ad aiutare l’altro……per dare amore ……e, che con questi esempi dovrebbe contribuire ad educare e a risveglare quello spirito di solidarietà verso l’altro……spesso affranto, tormentato da atteggiamenti, incomprensioni, gesti, delusioni…..che genera e vive la nostra società

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...